Regolamento

IN CAMPO

É SEVERAMENTE VIETATO

togliere la maschera nell’area di gioco. È OBBLIGATORIO INDOSSARE LA MASCHERA sino a quando non si è usciti dal campo di gioco. Attenzione! Un colpo in viso senza le protezioni può provocare gravi lesioni permanenti.

I MARCATORI

devono essere controllati ogni volta che si rientra nell’area di gioco dal personale tecnico incaricato ; i giocatori che modificano tali regolazioni saranno immediatamente espulsi dal gioco.

QUANDO UNA PALLINA COLORATA COLPISCE

Qualunque parte del corpo o qualsiasi cosa indossata (scarpe, maschera, berretto, guanti, etc.) si è eliminati. Quando si è colpiti da una pallina che non si rompe o dal colore schizzato da una pallina che colpisce altri oggetti (ad es. gli ostacoli ) NON SI É ELIMINATI. I colpi che colpiscono il MARCATORE, la testa, la maschera, le dita e tutti gli oggetti che fanno parte dell’equipaggiamento contano tutti come colpi da eliminazione.

É VIETATO CANCELLARE IL COLORE

Chi cercasse di farlo verrà immediatamente eliminato ed escluso da tutti i successivi giochi in programma nella giornata, con lui tutti i giocatori coinvolti in questa azione illegale.

CHI ESCE DAI LIMITI DEL CAMPO

in qualsiasi momento della gara è da considerarsi fuori dal gioco.

É VIETATO

l’uso di alcolici, farmaci o qualunque altra sostanza che alteri l’equilibrio psico-fisico prima e durante il gioco.

Mantenere sempre un comportamento sportivo ed amichevole.

NON É PERMESSO

sparare/colpire qualcuno più del dovuto.

OSTACOLI E BARRIERE

non possono mai essere manomessi o modificati.

É VIETATO

recuperare la palline colorate da terra potrebbero rovinare i marcatori.

NON COLPIRE MAI LE PERSONE AD UNA DISTANZA INFERIORE A 8 METRI

chi colpisce intenzionalmente ad una distanza troppo ravvicinata viene immediatamente allontanato dal gioco per l’intera sessione, salvo decisioni più gravi prese dall’organizzazione.

É OBBLIGATORIO

per i minori di 18 anni, compilare il modulo per lo scarico delle responsabilità per MINORI firmato da un genitore.

LA VERNICE DEL PAINBALL É ATOSSICA

totalmente biodegradabile e si lava con estrema facilità.

FUORI DAL CAMPO

I MARCATORI

all’esterno dell’area di gioco devono avere sempre il tappo di protezione.

NELL’AREA SICURA

protetta dalle reti (fuori dall’area di gioco) i giocatori possono eventualmente togliersi la maschera, ma i marcatori devono essere resi inoffensivi o riposti.

REGOLE DI SICUREZZA PRIMA DI USCIRE DALL’AEREA DI GIOCO

Inserire la sicura.
Inserire il tappo.
Tenere il marcatore puntato verso il basso e inserire il tappo
Non tenere mai le dita sul grilletto.

ATTENZIONE!

Fuori dal campo sono presenti persone senza maschere protettive perciò rendi inoffensivo il tuo marcatore!

ARBITRI E STAFF

Un arbitro sarà sempre presente

in campo e segue i giocatori durante la partita e fuori dal campo, in modo da prevenire scorrettezze durante il gioco e comportamenti pericolosi.

Non si possono discutere le decisioni dell’arbitro

in caso di eliminazione. L’ arbitro è sul posto per aiutare i giocatori a divertirsi e per salvaguardarli. I giocatori sono invitati ad ascoltarlo in ogni momento.

BREAFING INIZIALE

· Tutti i giocatori sono sempre seguiti nell’utilizzo dell’attrezzatura dallo staff del nostro campo.

· Appena giunti al campo i nuovi giocatori vengono istruiti sulle regole di sicurezza, di comportamento e sul corretto utilizzo dell’attrezzatura.

· Dopo tali insegnamenti iniziali i giocatori sono comunque sempre seguiti in campo dall’arbitro e fuori dal campo dallo staff.

· Il paintball, contrariamente a quel che si potrebbe pensare, è uno degli sport con minor numero di infortuni l’anno, avendo una percentuale di incidenti pari a 0,02 per esposizione che è molto inferiore rispetto a quella di altri sport giudicati meno pericolosi come il calcio o il basket.